Leo Vertunni

Programma

Sitar

Lezioni individuali di strumento per diversi livelli, dal principiante allo studente già avviato. Il corso prevede l’insegnamento della tecnica stumentale del sitar, la manutenzione dello strumento, la teoria della musica dell’India settentrionale (Hindustani), il repertorio musicale e i principi formali dell’improvisazione, cosí preponderante in questa tradizione.

Teoria della musica hindustani

Corso di approfondimento sulla teoria della musica classica hindustani. Verrano discussi i principi costitutivi del ritmo, della melodia e gli aspetti formali del raga. Nel corso delle lezioni verranno introdotti i vari sottogeneri della musica hindostana: il khayal, il dhrupad ed il thumri, mettendo a confronto le differenze tra questi, e il modo in cui si declinano nelle varie tradizioni vocali e strumentali. L’obiettivo è di raggiungere una maggiore consapevolezza degli aspetti formali e stilistici che caratterizzano le varie espressioni contemporanee della musica hindustani.

Introduzione alla musica del nord dell’India

Corso introduttivo alla musica classica del nord dell’India. Prendendo spunto dall’ascolto e dalla visione di materiali audio-visivi, verrà data una panoramica della magnifica musica hindustani. Passeranno in rassegna i protagonisti di oggi e di ieri, della sua gloriosa storia, fatta di intrecci culturali, incontri e scontri, tradizioni ed evoluzioni, in un continuo sviluppo sempre vivo. Sarà l’occasione per conoscere gli strumenti indiani, distinguere i generi più comuni e per famigliarizzare con una musica dall’estetica raffinata, tutta da scoprire e apprezzare.

Curriculum

FORMAZIONE:
School of Oriental and African Studies - Londra
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
Performance (voto Distinction),
World music analysis (voto Distinction),
Indian vocal music (voto Distinction), Performance Theory (voto Distinction), Central Asian Music (voto High Merit), Performance as Research (tesi di ricerca sulle tecniche improvvisative nello stile ‘tan’
• Qualifica conseguita MMus Performance
• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)
7 livello
EQF
MAESTRI DI SITAR:
USTAD MEHBOOB NADEEM
Da giugno 2017, perfezionamento dello stile gayaki tipico dell’Imdadkhani gharana
con Mehboob Nadeem, uno dei maggiori esponenti di questo stile in Europa.
USTAD DHARAMBIR SINGH
Nel corso dell’anno accademico 2016-2017, come parte fondamentale del MMus Performance alla SOAS, Leo ha studiato con Dharambir Singh, uno dei pochi studenti diretti di Ustad Vilayat Khan.
Le lezioni si sono incentrate sugli aspetti tecnici ed improvvisativi dell’alap.
PANDIT AVANEENDRA SHEOLIKAR
Dal 2009 al 2015, Leo ha appreso con Avaneendra Sheolikar le basi della musica hindustani, la
maggior partedegli aspetti tecnici del sitar e i fondamenti dello stile gayaki.
MASTERCLASS
ConUstad Irshad Khan, in ottobre 2016.
Con Ustad Shahid Parvez, in aprile 2013.
ESPERIENZE CONCERTISTICHE
Solista: Italia, Grecia, Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Ungheria, Slovacchia, Austria, Ucraina, India (Prayag Sangeet Samiti), Cina
Con Indialucia: USA, Polonia, Germania,Repubblica Ceca,Spagna, Italia, Romania,Russia (con l’orchestra LA PRIMAVERAdi Kazan), Colombia con la compagnia teatrale Theatre of Eternal Values: Italia, Svizzera, Gran Bretagna, USA, Turchia
Con Voice of the Deep: Italia, Finlandia, Svezia, Norvegia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Svizzera, Cina
Con la Divine Symphony Orchestra: Italia

23547173_10155236469402635_1832464208_o
23555159_10155236467517635_1143982259_o